Technologies for Satellite, Sensors, BigData and Artificial Intelligence Development
 
TECS - TECHNOLOGICAL CONSULTING SERVICES S.R.L.

G60-Il Chipset

Qui di seguito sono riportate le foto dei dispositivi monolitici realizzati.

Fotografia di un campione realizzato di LNA
Fotografia di un campione realizzato di SSHPA
Foto di un campione realizzato di mixer a fondamentale
Foto di un campione realizzato di mixer a subarmoniche

5.4.2 Testing

Per la descrizione dettagliata delle attività di testing, inclusiva delle modalità , dei banchi di prova e dei risultati conseguiti è riportata nel sopra citato documento “Test Report dei Chipset e Compliance ai requisiti”. Qui di seguito è riportata, a scopo di completezza descrittiva delle principali attività di progetto, solo una sintetica descrizione dei risultati delle misure effettuate.

LNA: Le misure effettuate hanno dato un risultato più che soddisfacente: accettando un lieve sforamento sula potenza consumata è possibile soddifare tutti i risultati di progetto.

Del resto, anche limitando il consumo a 60 mW, come richiesto, è possibile ottenere prestazioni tutte in specifica, tranne per un lieve sacrificio dell’ adattamento d’ uscita, il cui impatto è iudicato comunque secondario.

SSHPA: Le misure hanno dato esito parzialmente soddisfacente: il comportamento a piccolo segnale dell’ amplificatore si è rivelato molto stabile rispetto all’innesco di oscillazioni e, derogando dal requisito sulla banda operativa (essendo stato programmato  per motivi di budget solo il 1° run), ben in linea con le prestazioni desiderate . Purtroppo non è stato possibile validare la prestazione di linearità a causa delle limitazioni nella generazione di potenza nella banda di funzionamento.

Mixer: Relativamente ai 2 mixer(fondamentale e sub armonico) la caratterizzazione ha dato esito più che soddisfacente. Pur con un lieve sforamento sulla perdita di conversione , peraltro previsto a livello di simulazione, è possibile soddisfare con buon margine gli altri margini di progetto. L’unica eccezione è data dall’adattamento a porta RF nel mixer a fondamentale, che sfora leggermente il requisito.

Vai al prossimo articolo: Introduzione ai test